0
0,00
Mini Cart
  • Empty cart

    Non c'è nessun prodotto nel carrello.

Crema idratazione intensa acido ialuronico 50ml

CREMA IDRATAZIONE INTENSA ACIDO IALURONICO 50ml
CREMA IDRATAZIONE INTENSA ACIDO IALURONICO 50ml

Crema idratazione intensa acido ialuronico 50ml

21,69

CREMA IDRATANTE ACIDO IALURONICO è un prodotto leggero, non untuoso, scorrevole e gradevole, altamente idratante. Protegge la pelle del viso dal foto invecchiamento grazie alla presenza del filtro UV.

SKU: 907122333 Categorie: , , , Tags: , ,

Descrizione

CREMA IDRATAZIONE INTENSA ACIDO IALURONICO è un prodotto leggero, non untuoso, scorrevole e gradevole, altamente idratante. Questa formulazione protegge la pelle del viso dal foto invecchiamento grazie alla presenza di un filtro UV. La combinazione di acido ialuronico ad altissimo peso molecolare e a peso molecolare ultra-basso consente una doppia idratazione. L’acido ialuronico idrata a lungo e stimola la formazione del collagene, inoltre, grazie alle sue proprietà, conferisce alla pelle elasticità e morbidezza. Il prodotto contiene emollienti vegetali e vitamina E.

Non contiene: olio di vasellina, paraffina, fenossietanolo, parabeni, cessori di formaldeide, isotiazolinoni, EDTA; BHA e BHT; emulsionanti etossilati (PEG), sostanze di derivazione animale.

Ideale per:

  • pelli normali e giovani come crema giorno
  • chi ama prodotti non untuosi, texture gradevoli e leggere
  • periodo estivo e primaverile
  • donna e uomo
  • crema sotto maquillage.

ASSOCIAZIONI CONSIGLIATE:                                                                                                                                         Detersione: Latte detergente lenitivo camomilla e calendula Officinalia Mondolè, Tonico pesca e proteine vegetali Officinalia Mondolè, Lozione micellare struccante calendula e amamelide Officinalia Mondolè.
Pre-trattamento: Siero idratante acido ialuronico Officinalia Mondolè, Siero anti-age cristalskin Officinalia Mondolè
Trattamento notte: Crema Goji notte Officinalia Mondolè.

MODO D’USO: Applicare la crema idratazione intensa acido ialuronico al mattino sulla pelle del viso ben detersa, con un lieve massaggio dal basso verso l’alto.

INGREDIENTI: Aqua, ethylhexyl palmitate, glycerin, Macadamia ternifolia seed oil, cetearyl alcohol, cetearyl wheat straw glycosides, glyceryl stearate, tocopheryl acetate, hydrolyzed hyaluronic acid, sodium hyaluronate, sodium stearoyl glutamate, diethylamino hydroxybenzoyl hexyl benzoate, ethylhexyl methoxycinnamate, phytic acid, sodium hydroxide, xanthan gum, dimethicone, lecithin, tocopherol, ascorbyl palmitate, citric acid, benzyl alcohol, dehydroacetic acid, parfum.

Cos’è l’Acido Ialuronico?

 E’ un componente della cosiddetta sostanza fondamentale del derma appartenente al gruppo dei glicosamminoglicani. Più precisamente, si tratta di una molecola naturalmente prodotta dall’organismo allo scopo d’idratare e proteggere i tessuti.

Dal punto di vista chimico, è un polisaccaride ad alto peso molecolare appartenente al gruppo dei glicosamminoglicani: è formato da una lunga catena non ramificata costituita dall’alternanza di unità zuccherine di acido glucuronico ed N-acetilglucosamina (amminozucchero derivato dal glucosio). Questa sua particolare struttura, fa sì che l’acido ialuronico sia in grado di legare e trattenere numerose molecole d’acqua, contribuendo al mantenimento dell’idratazione e dell’elasticità cutanea.

Inoltre, insieme alle fibre elastiche e al collagene, contribuisce alla formazione di quella che può essere definita come l’impalcatura che sostiene la pelle, conferendole elasticità, idratazione, turgore, tonicità e resistenza.

Molte creme antiaging vengono formulate con acido ialuronico proprio per la sua sorprendente capacità di legare moltissime molecole d’acqua che – oltre a conferire una profonda idratazione alla cute – la protegge, nel contempo, da sollecitazioni eccessive.

Quali sono i requisiti ideali di una Crema all’Acido Ialuronico?

Una crema all’acido ialuronico dovrebbe soddisfare le esigenze dei consumatori, agendo a più livelli. Pertanto, essa dovrebbe:

  • Contrastare la secchezza della pelle, idratandola in profondità;
  • Contribuire a far apparire meno evidenti gli inestetismi tipici dell’invecchiamento cutaneo;
  • Contribuire a posticipare la comparsa (inevitabile) delle rughe;
  • Ripristinare il naturale equilibrio idrolipidico della cute;
  • Ottenere una pelle più liscia, elastica e morbida.

Riassumendo tutte queste caratteristiche ideali in un’unica espressione, una crema all’acido ialuronico di prima qualità va progettata nell’ottica di apportare una profonda idratazione cutanea e conferire alla pelle un aspetto turgido e luminoso.

Quali risultati si possono ottenere?

Se usate con costanza e regolarità, i risultati ottenuti con l’uso delle creme all’acido ialuronico possono dare risultati apprezzabili.

Grazie all’idratazione conferita, infatti, la pelle risulterà più liscia e radiosa. I risultati, poi, tenderanno ad essere migliori se l’acido ialuronico contenuto nella crema è nella sua forma frammentata (acido ialuronico idrolizzato).

Solo le molecole di dimensioni ridotte (basso peso molecolare), infatti, sono in grado di penetrare gli strati cutanei superficiali con facilità: così facendo, la crema conferisce turgore ai tessuti, regalando una percezione di riempimento – seppur temporaneo e di breve durata – alle rughe superficiali. Questo – in associazione all’elevato potere idratante – è il motivo per cui è un ingrediente così apprezzato nel mondo dei cosmetici antiage.

AVVERTENZE: Uso esterno. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Non utilizzare per un uso diverso da quello previsto.

Parliamo di acido ialuronico

Generalità

L’ acido ialuronico trova largo impiego in cosmesi per la realizzazione di creme idratanti e prodotti filmogeni, spaziando dai cosmetici per il make-uo a quelli antiaging.

Le creme all’acido ialuronico per il viso restituiscono a pelli aride e mature la loro naturale elasticità che, inevitabilmente, si riduce man mano che l’età avanza. Non a caso, l’acido ialuronico è sfruttato proprio per il suo straordinario effetto idratante: difatti, trattenendo efficacemente le molecole d’acqua, contribuisce a regalare morbidezza ed elasticità alle pelli mature, ma non solo. Anche le pelli più giovani, infatti, possono trarre beneficio dall’uso di creme all’acido ialuronico.

Cos’è l’Acido Ialuronico?

L’acido ialuronico è un componente della cosiddetta sostanza fondamentale del derma appartenente al gruppo dei glicosamminoglicani. Più precisamente, si tratta di una molecola naturalmente prodotta dall’organismo allo scopo d’idratare e proteggere i tessuti.

Dal punto di vista chimico, l’acido ialuronico è un polisaccaride ad alto peso molecolare appartenente al gruppo dei glicosamminoglicani: è formato da una lunga catena non ramificata costituita dall’alternanza di unità zuccherine di acido glucuronico ed N-acetilglucosamina (amminozucchero derivato dal glucosio). Questa sua particolare struttura, fa sì che l’acido ialuronico sia in grado di legare e trattenere numerose molecole d’acqua, contribuendo al mantenimento dell’idratazione e dell’elasticità cutanea.

Inoltre, insieme alle fibre elastiche e al collagene, l’acido ialuronico contribuisce alla formazione di quella che può essere definita come l’impalcatura che sostiene la pelle, conferendole elasticità, idratazione, turgore, tonicità e resistenza.

Molte creme antiaging vengono formulate con acido ialuronico proprio per la sua sorprendente capacità di legare moltissime molecole d’acqua che – oltre a conferire una profonda idratazione alla cute – la protegge, nel contempo, da sollecitazioni eccessive.

Crema all’Acido Ialuronico Ideale

Quali sono i requisiti ideali di una Crema all’Acido Ialuronico?

Una crema all’acido ialuronico dovrebbe soddisfare le esigenze dei consumatori, agendo a più livelli. Pertanto, essa dovrebbe:

  • Contrastare la secchezza della pelle, idratandola in profondità;
  • Contribuire a far apparire meno evidenti gli inestetismi tipici dell’invecchiamento cutaneo;
  • Contribuire a posticipare la comparsa (inevitabile) delle rughe;
  • Ripristinare il naturale equilibrio idrolipidico della cute;
  • Ottenere una pelle più liscia, elastica e morbida.

Riassumendo tutte queste caratteristiche ideali in un’unica espressione, una crema all’acido ialuronico di prima qualità va progettata nell’ottica di apportare una profonda idratazione cutanea e conferire alla pelle un aspetto turgido e luminoso.

Acido Ialuronico Idrolizzato

Come abbiamo visto, l’acido ialuronico è una molecola molto grande che, in quanto tale, non è in grado di penetrare in profondità nella cute.

Il perfezionamento della ricerca sulle materie prime cosmetiche ha permesso di introdurre nella cosmesi molecole di acido ialuronico di dimensioni nettamente inferiori (minor peso molecolare) rispetto alla forma “classica”. Questa scoperta ha costituito una vera e propria svolta: le nuove molecole di acido ialuronico idrolizzato ottenute dalla ricerca cosmetica, infatti, essendo più leggere, aumentano le possibilità di penetrazione attraverso la cute assicurando un miglior effetto idratante. Tale effetto sembra inoltre potenziato dall’incorporazione dell’acido ialuronico idrolizzato all’interno di liposomi.

Risultati

Quali risultati si possono ottenere con l’uso delle Creme all’Acido Ialuronico?

Se usate con costanza e regolarità, i risultati ottenuti con l’uso delle creme all’acido ialuronico possono dare risultati apprezzabili.

Grazie all’idratazione conferita, infatti, la pelle risulterà più liscia e radiosa. I risultati, poi, tenderanno ad essere migliori se l’acido ialuronico contenuto nella crema è nella sua forma frammentata (acido ialuronico idrolizzato).

Solo le molecole di dimensioni ridotte (basso peso molecolare), infatti, sono in grado di penetrare gli strati cutanei superficiali con facilità: così facendo, la crema all’acido ialuronico conferisce turgore ai tessuti, regalando una percezione di riempimento – seppur temporaneo e di breve durata – alle rughe superficiali. Questo – in associazione all’elevato potere idratante – è il motivo per cui l’acido ialuronico è un ingrediente così apprezzato nel mondo dei cosmetici antiage.

Svantaggi e Delusioni

Anche se la crema all’acido ialuronico è un prodotto molto diffuso nella cosmesi antiage, non sempre si ottiene il tanto desiderato “effetto antirughe” e i risultati non sempre sono quelli sperati.

Anzitutto, è doveroso mettere in luce l’importanza della regolarità d’applicazione del prodotto: le creme antiage (all’acido ialuronico, in questo preciso caso) richiedono una somministrazione quotidiana. Alcune aziende cosmetiche suggeriscono perfino di applicare il prodotto più volte al giorno. La crema va stesa sulla pelle del viso al mattino e/o alla sera prima del riposo notturno; per sfruttare il massimo dell’efficacia cosmetica, si consiglia di facilitarne l’assorbimento massaggiando delicatamente il prodotto nei punti critici del volto.

Da non dimenticare, poi, che l’effetto finale promosso dalla crema all’acido ialuronico è pesantemente influenzato dallo stile di vita, dalle abitudini alimentari e dal contesto in cui si vive. Per esempio, una persona sedentaria, che segue un’alimentazione squilibrata, lavora in ambienti inquinati o – peggio ancora – fuma, con ogni probabilità non otterrà un risultato soddisfacente pur applicando la crema all’acido ialuronico due volte al giorno. Da qui nasce l’esigenza di supportare l’applicazione del cosmetico ad un’alimentazione regolare, ricca di frutta e verdura (fonte di vitamine ed antiossidanti per eccellenza). Si raccomanda, inoltre, di non fumare e di dedicarsi regolarmente ad un’attività motoria/sportiva.

Lo sapevi che…

Anche e soprattutto l’esposizione prolungata ai raggi UV (siano questi naturali od artificiali) favorisce l’invecchiamento cutaneo precoce. Ecco dunque che l’applicazione (seppur regolare) di creme all’acido ialuronico su pelli del viso esposte al sole in maniera eccessiva, sregolata e/o senza l’uso delle opportune protezioni solari potrebbe non garantire l’effetto antiage desiderato.

Tra gli svantaggi delle creme all’acido ialuronico non possiamo dimenticare anche il costo (non sempre conveniente) e le possibili reazioni cutanee post-applicazione. Pelli particolarmente sensibili e delicate potrebbero non gradire l’applicazione di prodotti simili: ad ogni modo, è doveroso precisare che la possibile reazione allergica alle creme viso è probabilmente dovuta più alla presenza di profumi od altre sostanze di “completamento” del cosmetico, piuttosto che all’acido ialuronico in sé.

Non solo Creme Antiaging

Oltre ad essere somministrata per applicazione topica sotto forma di crema, l’acido ialuronico può essere assunto per via orale (come integratore) oppure iniettata sottopelle (fillers).

Integratori di Acido Ialuronico

L’acido ialuronico rientra nella composizione di numerosissimi integratori alimentari realizzati sia per favorire il benessere e la bellezza della pelle che per favorire il benessere delle articolazioni. Non dimentichiamo, infatti, che questa preziosa molecola riveste un ruolo fondamentale a livello dei tessuti connettivi del nostro corpo.

Filler all’Acido Ialuronico

Il filler all’acido ialuronico è un trattamento di medicina estetica molto richiesto. Grazie all’iniezione di questa molecola, infatti, è possibile porre rimedio a piccoli inestetismi (come, ad esempio, le zampe di gallina) e dare più volume ad aree ritenute sottili e “piatte” (come, ad esempio, zigomi e labbra).

Chiaramente, il filler all’acido ialuronico deve essere effettuato solo ed esclusivamente da personale medico specializzato. Inoltre, ricordiamo che si tratta di un trattamento con possibili effetti collaterali e controindicazioni, da qui, l’importanza di rivolgersi ad un medico esperto.

Conclusioni

In conclusione, ricordiamo nuovamente l’importanza di seguire una dieta sana e bilanciata e di dedicarsi costantemente ad un’attività fisica regolare. Da un lato, infatti, una dieta regolare e priva di eccessi può rallentare, quanto possibile, il naturale processo d’invecchiamento cutaneo; dall’altro, lo sport è indispensabile per potenziare i sistemi antiossidanti endogeni.

A detta di ciò, si comprende come una crema all’acido ialuronico, per quanto formulata con sostanze di qualità superlativa, non è in grado, da sola, di attenuare e prevenire efficacemente gli inestetismi del tempo se non viene supportata da un corretto stile di vita.